Verifica la convenienza sotto il profilo del risparmio.

Quando si pensa all'opportunità di risparmiare sulle cure dentali in Croazia, si potrebbe credere che si risparmia cifre consistenti per risolvere qualunque tipo di problema dentale. Non è proprio così.
Per cure dentali di minore entità, che richiedono più fasi terapeutiche, il risparmio è esiguo e non vi sarebbe convenienza, tenendo conto delle spese di viaggio.
Invece, per cure dentali importanti, la convenienza economica è consistente e motivante.

Conviene recarsi in Croazia per risolvere i seguenti problemi dentali:

Qui di seguito sono elencati gli esempi di casi dentali per i quali c'è convenienza economica:
• sostituire due, più denti o tutti i denti mancanti con protesi fisse su impianti dentali
• sostituire tutti i denti con protesi fisse o semifisse su impianti dentali
• sostituire più denti con protesi scheletrato
• sostituire uno o più denti mancanti con ponti dentali
• sostituire vecchie protesi dentali su impianti (non più efficaci)
• sostituire vecchi ponti dentali non più efficaci
• curare i denti affetti da infezioni nel tessuto osseo
• curare i denti affetti da malattie parodontali (gengivite e parodontite - piorrea)
• migliorare l'aspetto del sorriso affetto da imperfezioni con faccette dentali o corone estetiche

 

Non conviene recarsi in Croazia per risolvere i seguenti problemi dentali:

• per cure dentali di minore entità (igiene dentale, semplici carie che non richiedono trattamenti endodontici e ricostruzioni con intarsi o corone)
• per problemi dentali che richiedono interventi di ortodonzia – perché questi trattamenti richiedono almeno un intervento ogni mese per un periodo di tempo lungo.

 

Verifica la convenienza sotto il profilo della sicurezza medica.

Non è raccomandato effettuare all'estero le cure che si effettuano solo presso reparti di chirurgia maxillo facciale degli ospedali.

Esistono anche problemi di salute dentale, che richiedono delle procedure diagnostiche e terapeutiche che si effettuano solo presso reparti di chirurgia maxillo facciale degli ospedali.
Nella maggioranza dei casi, le persone che soffrono di patologie del genere, sono ignari della loro vera condizione di salute, perché le patologie sono asintomatiche.
Per questo motivo è assolutamente raccomandato scegliere un dentista specializzato che sia competente nel riconoscere nella fase diagnostica le patologie che richiedono cure specifiche che si possono effettuare solo presso reparti di chirurgia maxillo facciale.
Un dentista veramente esperto riconosce in fase diagnostica queste situazioni, che non sono poche, e indirizza il paziente verso centri specializzati.
Se invece il dentista che effettua la diagnosi, non è competente per riconoscere una patologia seria, ed effettua interventi, può nuocere alla salute del paziente, anche con gravi conseguenze che si possono manifestare anche molto tempo dopo la conclusione delle cure dentali.

Se si è a conoscenza di soffrire di una patologia che necessità di trattamenti di competenza della chirurgia maxillo-facciale:

• la soluzione migliore è rivolgersi in Italia ad un ospedale pubblico o privato accreditato.

Se invece non si è a conoscenza di soffrire di una patologia ancora asintomatica, i casi sono:

• in occasione della visita diagnostica il dentista croato scopre la patologia, caso in cui indirizza il paziente verso centri specializzati.
• oppure il dentista non se ne accorge dell’esistenza di una patologia e procede con interventi che possono aggravare la stessa patologia – situazione che si può verificare de il dentista è inesperto. Anche per questo motivo bisogna scegliere un specialista.